• Viaggia con

    Pascià International Travel

Programma 1 (CON ASSISTENZA IN LINGUA ITALIANA)

Il nostro grande tour evento si svolgerà partecipando alla 76ma Daytona Bike week dopo un ride indimenticabile del “Sunshine State”, nel sole, il caldo e la luce di Miami e la Florida . Percorreremo le strade infestate dai caimani delle Everglades e la famosa “Overseas Highway” che collega con infiniti ponti le Isole Keys e loro bianche spiagge che determinano il punto più a Sud degli States , una delle strade più belle al mondo.

 

Tappe del Tour:

Orlando, Sarasota, Key Largo, Key West, Miami, Cocoa Beach, Daytona

 

Date del Tour: Marzo 2018

Highlights:

 

  • Il grande raduno che segna l’inizio dell’estate biker con novità gare ed eventi ufficiali uniti a lunghe e calde notti bikers.

 

  • Le interminabili spiagge di Daytona Beach e della costa Atlantica

 

  • Il relax sulle sabbie bianche del golfo del Messico e delle caraibiche Isole Keys

 

  • La famosa Overseas Highway con i suoi innumerevoli ponti e paesaggi da cartolina

 

  • Miami, stravaganze, luce ed esagerazioni di una città tutta sole, corpi esagerati, moda e notti calde

 

  • Cocoa Beach e i suoi surfers

 

  • Il sole caldo e le giornate lunghe di un clima caldo e asciutto. Il periodo più bello per un ride motociclistico

 

 

 

1°giorno ITALIA- ORLANDO - 110 km

 

Arrivo e sistemazione in hotel. Serata libera.

 

2° giorno ORLANDO - SARASOTA - 210 km

 

Oggi si attraversa l'entroterra fino ad arrivare al Golfo del Messico con le sue spiagge lunghe e bianchissime. A Tampa, città famosa pe i sigari, consigliamo una visita ai Busch Gardens (The Dark Continent), un'area che ospita un grande zoo con circa 4000 animali, villaggi africani e giganteschi rollercoaster. Al termine proseguimento per Sarasota.

 

 

3° giorno SARASOTA - NAPLES – EVERGLADES –KEY LARGO - 450 km

 

Si prosegue lungo la costa del golfo del Messico e le magnifiche spiagge fino a raggiungere la bella cittadina di Naples. Si attraversa il parco di Everglades lungo la Tamiami Trail. Everglades è una vasta regione di mangrovie, canali, paludi e canneti abitati da coccodrilli, serpenti, tartarughe e lamantini. E' possibile effettuare un tour in airboat, gli speciali battelli ad elica adatti a percorrere i canneti.

 

 

4° giorno KEY LARGO - KEY WEST – 160 km

 

Si percorre la Overseas Highway fino a raggiungere le Keys, un susseguirsi di isole collegate l'una all'altra da ben 42 ponti. Pernottamento a Key West. Intera giornata da dedicare alla scoperta della città.

 

 

5° giorno KEY WEST - MIAMI - 272 km

 

Rientro verso Miami fra spiagge e mercatini Hippies si vive a pieno lo spirito delle Keys

 

 

6° giorno MIAMI

 

Giornata libera per esplorare la città e i dintorni. Di gran lunga la più eccitante città della Florida, Miami è bella, con colori resi vividi dalla luce intensa. Il quartiere Art Deco a Miami Beach, restaurato da pochi anni, fa da sfondo abituale alle riviste di moda più sofisticate. Molti dei quartieri di Miami sono in realtà città a sé stanti, ognuna con una storia ed un carattere ben precisi. Si parte da Downtown Miami, il piccolo centro nevralgico della città, dominato da grattacieli futuristici. Oltre downtown, Miami si allarga ad arco ad ovest e a sud. Little Havana è ancora una delle zone più interessanti, e Coral Gables a sud ha viali imponenti come lo erano negli anni Venti, quando il quartiere era all'avanguardia nella pianificazione urbana. Coconut Grove è ricco di caffè all'aperto, e Key Biscayne dalle belle spiagge è un'isola a circa 8 km dalla costa, a cui è collegata da una strada. E poi vale la pena di percorrere tutti i 20 km di Miami Beach: lungo Collins Avenue si allineano i grandi alberghi costruiti per la media borghesia negli anni '50, ma frequentati allora anche dai personaggi famosi dell'alta società e dello spettacolo. Oggi solo South Beach cattura l'attenzione con le sue case anni Trenta, restaurate da poco, che raccolgono le facce alla moda della città. Ma tutta una serie di nuovissimi grattacieli sta sorgendo a nord, lungo la spiaggia di Sunny Isles; li avete visti senz'altro nella luce iperrealista di CSI Miami.

 

 

7° giorno MIAMI – CAPE CANAVERAL - DAYTONA BEACH - 425 km

 

Partenza verso nord per raggiungere la cosidetta Space Coast e il Kennedy Space Center. Da qui sono partite tutte le missioni Apollo, compresa la famosa Apollo 11 che nel luglio del 1969 ha portato l'uomo sulla luna. Il Kennedy Space Center Visitor Center è un grande centro ricreativo ed informativo da cui partono le visite guidate. Intorno al complesso della Nasa troviamo due parchi naturali, il Merritt Island Wildlife Refuge e il Canaveral National Seashore, con grandi spiagge e dune in cui abitano più di 300 specie di mammiferi.

8° 9° giorno DAYTONA BEACH

 

Giornate a disposizione per vivere il grande raduno. Il primo week end della manifestazione è quello anche più intenso! Le grandi spiagge i bike show, il sole e l’oceano da vivere da protagonisti . Daytona, resa celebre dalle immense e bianchi spiagge di sabbia dalla consistenza talmente fine da farne un fondo robusto che poteva fino agli anni 50 essere la pista per avvincenti gare sportive motoristiche . Daytona è famosa per le corse automobilistiche, è la citta’ americana per eccellenza dei motori, con centinaia di occasioni per vivere appieno la cultura motoristica americana. Da Daytona si puo’ inoltre accedere a una serie di parchi, come il Tomoka State Park, di notevole interesse storico perchè situato esattamente dove vivevano i Native Americans e St. Augustine, risalente al 1565 e quindi la più antica di tutti gli Stati Uniti. La parte vecchia, con il Quartiere Spagnolo, il Castillo de San Marcos e la Nombre de Dios Mission, ha conservato intatta l'atmosfera di quel periodo, in una sorta di museo all'aperto; le case tipiche, perfettamente ristaurate, si accompagnano agli abitanti in costume tradizionale e ai numerosi artigiani impegnati nella tessitura, nella fabbricazione degli oggetti in legno e degli immancabili sigari

 

10° giorno DAYTONA BEACH - ORLANDO - 110km

 

Breve trasferimento verso l’interno fino ad Orlando e resto della giornata a disposizione.

 

COSA E’ INCLUSO

 

  • Volo aereo andata e ritorno dall’Italia ottimizzato.( verrà proposto un volo a previo definizione del contratto di viaggio)

 

  • Quota di iscrizione comprensiva di Assicurazione obbligatoria medico –bagaglio, servizi di prenotazione e kit complementary spedito a casa

 

  • Tasse aeroportuali , security

 

  • Assicurazione sanitaria (coperture superiori disponibili su richiesta)

 

  • Pernottamento in hotel di categoria turistica e prima con colazione (se disponibile nell’hotel attribuito)

 

  • Trasferimenti gruppo da e per la sede di presa e rilascio del mezzo

 

  • Van di assistenza con driver parlante inglese e italiano che trasporta i bagagli (una valigia a partecipante )

 

L’assistente si occupa inoltre di:

 

  • coadiuvare il gruppo in fase di imbarco e sbarco voli aerei
  • coadiuvare trasferimenti da e per la sede di noleggio
  • coadiuvare attribuzione delle motociclette e corretta registrazione dei documenti
  • trasporto di N°1 bagaglio a partecipante (valigie accettata: massimo peso 20 kg, misure massima 60x45x30). Non è compreso il facchinaggio in Auto-Hotel-Camera 
  • effettuare check-in e cura dell’attribuzione delle camere day by day
  • assistenza e gestione emergenze moto e passeggeri 24h (i nostri assistenti sono riconosciuti Eaglerider Specialist)
  • effettuare briefing mattutino di presentazione dell’Itinerario con consigli e appuntamenti per le soste del tragitto del giorno  trasporto occasionale, salvo disponibilità di sedute, sul mezzo di passeggeri moto stanchi e o affaticati

 

  • TOUR GUIDATO comprensivo di noleggio moto Big -Twin HarleyDavidson/Indian/Bmw con presa e rilascio come da programma compreso:

 

  • Caschi o Poggia schiena passeggero e portapacchi ove non previsto dallo standard della moto
  • Sistemi di sicurezza attivi, Lock e blocca disco
  • Tasse e assicurazioni previste dagli stati attraversati per entrambi i passeggeri
  • Primo pieno di carburante (la moto si può riportare anche a secco)
  • Deposito bagagli gratuito presso la sede di noleggio o Trasferimento da per la sede di noleggio
  • Protezione contro adeguamento valutario ( prezzo garantito non suscettibile ad adeguamenti carburante/valutario)
  • Navigatore gps montato sulla moto

 

COSA NON È INCLUSO E FACOLTATIVO IN LOCO

 

  • Prodotti alimentari, snack, bevande gadget acquistabili
  • Assicurazione furto e danneggiamento del mezzo da stipulare in loco . Al momento della consegna dei documenti vi verrà fornita la traduzione in italiano delle varie opzioni
  • Entrate nei parchi non menzionate nel programma e/o “cosa è incluso”

 

PREZZO CHIARO a partire da

 

Opzione 1 (in camera condivisa doppia/tripla)

Pilota €3890.00

Passeggero € 2500.00

 

Opzione 2 (in camera Singola)

Pilota € 4750.00

 

Passeggero € 3360.00

 

 

LA FORMULA INNOVATIVA

 

Il tema è sviluppato dal Tour leader e dall'assistente del gruppo, lasciando ad ogni partecipante la libertà d'interpretare la quotidianità del viaggio a proprio piacimento grazie all’ausilio di un road book giornaliero consegnato durante il briefing mattutino e il navigatore satellitare montato su ogni mezzo. Un van di supporto assicura il trasporto dei bagagli presso gli alberghi selezionati per tutto il gruppo e le location dove si terranno gli approfondimenti a tema.

 

VANTAGGI E CARATTERISTICHE

 

Si potrà quindi vivere in piena autonomia l’esperienza del viaggio on the road e allo stesso tempo condividere l’esperienza con gli altri partecipanti con i quali ci si incontra durante gli appuntamenti fissi e negli alberghi previsti dal programma.

 

Tutte le moto (tranne espressa richiesta del cliente) sono attrezzate con GPS per permettere libertà di interpretazione della giornata a ogni partecipante. Su ogni equipaggio deve esserci un viaggiatore con cellulare in grado di poter comunicare negli USA (sia telefonate che messaggi che whatsapp, durante tutto l’itinerario non solo in Albergo con WiFi, diversamente ogni viaggiatore avvisato non potrà lamentare la mancata ricezione delle informazioni utili) - Ogni viaggiatore dovrà avvisare se negli USA utilizzerà un numero diverso da quello noto. Il Van di appoggio è a disposizione per il trasporto dei bagagli dei viaggiatori nel tragitto che porta da un albergo al successivo e in caso di disponibilità di spazio utile, occasionalmente per eventuali passeggeri affaticati. Non è a disposizione per uscite extra, trasporto ai ristoranti serali, shopping etc.

 

 

Programma 2(CON ASSISTENZA IN LINGUA ITALIANA)

 

 

Un tour studiato per motociclisti che vogliono abbinare la passione per la guida delle due ruote allo spirito delle più famose spiagge della Florida. Durante questo tour di 8 gironi percorrete la Highway 1 attraverso South Beach e Key West per arrivare poi a Florida City. Da qui il passaggio verso il Golfo del Mexico, includendo Naples, e poi a Orlando, la capitale mondiale dei parchi di divertimento. Partenza ed arrivo a Miami, città della quale non si può aggiungere altro a quello che già conoscete…

Itinerario di viaggio

Versione a)

 

Date partenza: Maggio 2018

Arrivo a Orlando

Arrivo individuale nella città di Disneyworld e trasferimento libero all’albergo dove la sera incontrate gli altri partecipanti al viaggio e la Guida per conoscervi meglio, parlare dell’itinerario e recarvi insieme alla cena di benvenuto.

 

 Orlando / Juno Beach (km 176)

Ritirate la moto che avete richiesto e preparatevi a partire. La prima tappa è un lungo susseguirsi di spiagge che porta a Juno Beach, una tipica città balneare della Florida, dove la sera potete rilassarvi osservando il tramonto sull’Atlantico, sorseggiando un drink, degustando gamberetti e granchi,….

 

 Juno Beach / Miami South Beach (km 228)

Ogni vero motociclista deve necessariamente recarsi in almeno 10 posti al Mondo prima di appendere il casco al chiodo e la “strip” lungo Miami South Beach è uno di questi: un flusso continuo ed ininterrotto di corpi abbronzati, caffè all’aperto, ristoranti alla moda ed alcuni dei più “caldi” beach club del Mondo. Vi fermate una sola notte per cui non perdete tempo e tuffatevi nella vita di Miami ricordando però che l’indomani il tour continua.

 

Miami South Beach / Key West (km 240)

Forse avete visto questi scenari nel film “Mission Impossible 2” e adesso è il vostro momento! Guidate la moto lungo una miriade di ponti che collegano la terraferma alle Keys, attorno a voi solo mare e spiagge.
Percorrere le strade di montagna è entusiasmante ma l’atmosfera che respirate lungo spiagge bianche ed acque turchesi è qualcosa che resterà impresso a lungo.

 

Key West

Giornata di riposo? Dipende da cosa volete fare. Rilassarvi in spiaggia o seduti al tavolino di un bar, certo, ma perché non fare snorkeling ed immersioni, uscire in motobarca per una battuta di pesca, praticare kayaking o altri sport acquatici. Key West vi offre tutto ciò di cui avete bisogno per cui avete che da gettarvi alle spalle la routine quotidiana.

 

Key West / Fort Myers (km 448)

Iniziate il viaggio in direzione nord verso il Golfo del Messico e la parte settentrionale dell’Everglades National Park. Avvisate la Guida se siete abbastanza in forma per affrontare un incontro di wrestling con un alligatore altrimenti prendete posto comodamente su una sedia ed osservate chi lo fa per voi! Un’altra serata di divertimento vi attende a Fort Myers, sulle rive del Golfo.

 

1 giugno – Fort Myers / Orlando (kmm 448)

Ultima tappa del tour ma sempre lungo un percorso che garantisce il piacere della moto. Arrivate a Orlando nel tardo pomeriggio con rinnovata energia, un po’ di sabbia negli stivali e, naturalmente, una grande abbronzatura. La tradizionale cena d’arrivederci è l’occasione per salutare i compagni di viaggio.

 

 Partenza da Orlando

Trasferimento libero all’aeroporto e partenza per Milano. Pernottamento a bordo.

 

Milano

Arrivo e fine dei servizi.

 

 

Quota individuale di partecipazione a partire da (min. 10 moto)

 

2 persone

1 moto

1 camera doppia

3.330,00

2 persone

2 moto

1 camera doppia

3.910,00

1 persona

1 moto

1 camera singola

5.192,00

 

La quota comprende:

  • Passaggi aerei in classe turistica su voli di linea ;
  • Tour Leader/Guida professionista locale multilingue in esclusiva;
  • Veicolo di supporto per trasporto bagagli, kit pronto soccorso, una moto sostitutiva, strumenti di pronto intervento meccanico, acqua
  • Ultimi modelli delle gamme Harley-Davidson e Indian (Honda, BMW e Triumph su richiesta)
  • Pernottamenti in alberghi di categoria 3*** e 4****
  • Carburante e lubrificante
  • Chilometraggio illimitato
  • Casco per conducente e passeggero (ma consigliamo portare il proprio)
  • Giacca da viaggio “EagleRider Custom Riding Jacket” (da conservare a ricordo)
  • Patch “Badge of Honor”
  • Road book in pelle
  • Cartine stradali
  • Cena di benvenuto
  • Cena d’arrivederci
  • Prima colazione nei giorni di guida
  • Trasferimenti hotel / stazione noleggio / hotel
  • Foto del viaggio caricate giornalmente su Dropbox
  • Parcheggio negli alberghi
  • Sconti per escursioni ed attività facoltative
  • Tasse locali ed ambientali
  • Assicurazione base spese mediche e bagaglio


Cambio applicato
USD / EUR: 0,895


Assicurazione spese annullamento

3,5% dell’importo totale del viaggio

 

Condizioni di noleggio moto ed assicurazioni supplementari

Il noleggio prevede il pagamento di un deposito di USD 1.000 trattenuto sulla carta di credito personale al momento del ritiro della moto. Il deposito è restituito interamente a fine noleggio se la moto non presenta danni. Il conducente è responsabile totalmente dei danni causati per propria colpa alla moto o per il suo furto.

Possibilità di ridurre la franchigia personale e l’importo del deposito scegliendo tra le assicurazioni supplementari disponibili sotto elencate.

E’ previsto il rimborso dei giorni di noleggio (o parte di esso) non usufruiti per guasto meccanico.

 

Assicurazione complementare di responsabilità civile SLI (fortemente consigliata)

Massimale USD 300.000: euro 84,00 totale

Massimale USD 1.000.000: euro 138,00 totale

 

VIP  euro 114,00 totale

Riduce la responsabilità del conducente ad una franchigia di USD 2.000 (tasse escluse) in caso di furto o danni alla moto, vandalismo e incendio. Rapporto di polizia obbligatorio. In caso di blocco della moto per più di 12 ore a causa di guasto meccanico (eccetto foratura o rottura pneumatici), un’indennità (massimo USD 35 al giorno, giustificativi richiesti) che copre la sostituzione della moto sarà versata oltre al rimborso della/e giornata/e non utilizzate. Deposito cauzionale da pagare in loco: USD 500.

 

EVIP euro 144,00 totale

Riduce la franchigia a USD 1.000 ed il deposito a USD 300. Le indennità per guasto meccanico arrivano al massimo di USD 75 al giorno. Copertura per riparazione pneumatici (trasporto escluso).

 

EVIP ZERO euro 192,00 totale

Nessuna franchigia per danni alla moto e USD 1000 per furto. Riduzione del deposito cauzionale a USD 100. Le indennità per guasto meccanico arrivano al massimo di USD 100 al giorno. Copertura per riparazioni pneumatici e indennizzo massimo di USD 100 per spese di trasporto. Applicabile per noleggi di minimo 3 giorni e disponibile solo presso le stazioni di noleggio aderenti.

 

Tariffa aerea

Valida per prenotazioni nelle classi tariffarie indicate, soggette a condizioni particolari ed all’emissione della biglietteria entro 24/72 ore dalla prenotazione se non altrimenti richiesto dalla Compagnia Aerea.
Qualora in fase di prenotazione le classi non risultassero disponibili sarà comunicato tempestivamente l’eventuale supplemento.

 

Assicurazione facoltativa supplementare spese mediche
L’assistenza sanitaria negli Stati Uniti è molto costosa e l’assicurazione base spese mediche potrebbe risultare insufficiente. E’ possibile stipulare un’ assicurazione facoltativa con copertura illimitata per spese mediche valida sino alle ore 23:59 del 2 giugno al costo di euro 83,00 a persona.

 

 

 

Versione b)  (SENZA ASSISTENZA DI PERSONA FISICA LOCALE)

 

In alternativa proponiamo lo stesso Tour ma in formula Self-Drive con tutti i supporti dall'Italia e Locali, ma senza Guida e Mezzo di Supporto. Tale formula, più easy dal punto di vista economica, lascia anche molta più libertà al Bike di scegliere quando e quanto fermarsi a fotografare i vari luoghi.

 

Quota individuale di partecipazione a partire da

 

Min. 10 moto

2 persone

1 moto

1 camera doppia

2.020,00

 

2 persone

2 moto

1 camera doppia

2.450,00

 

1 persona

1 moto

1 camera singola

2.950,00

Min. 15 moto

2 persone

1 moto

1 camera doppia

1.955,00

 

2 persone

2 moto

1 camera doppia

2.400,00

 

1 persona

1 moto

1 camera singola

2.900,00

Min. 20 moto

2 persone

1 moto

1 camera doppia

1.900,00

 

2 persone

2 moto

1 camera doppia

2.350,00

 

1 persona

1 moto

1 camera singola

2.850,00

 

La quota comprende:

  • Passaggi aerei in classe turistica su voli di linea;
  • Tasse aeroportuali e di sicurezza (euro 336,00 – importo soggetto a possibile variazione);
  • 6 giorni di noleggio di ultimi modelli delle gamme Touring Harley-Davidson, Indian, BMW e Honda;
  • chilometraggio illimitato
  • sistemazione in alberghi 3/4 stelle “biker friendly”
    road-book con itinerario dettagliato delle tappe
  • cartine e suggerimenti per attività facoltative e visite
  • casco per conducente e passeggero (ma suggeriamo portare il proprio)
  • supplemento per riconsegna della moto in altra città (dove previsto)
  • trasferimenti hotel / stazione di noleggio / hotel
  • tasse locali